Vegan

Spaghetti con i Talli (Taddi)

Postato il Aggiornato il

Spaghetti con i talli

Ingredienti per 4 Persone:

350 gr. di Spaghetti

Talli con Zucchine già sbollentati q.b. (vedi Talli con Zucchine e Patate)

200 gr. di Pomodorini

Fiori di Zucchina q.b.

1 Spicchio d’Aglio

Peperoncino q.b.

Sale q.b.

Olio EVO q.b.

Procedimento:

Rosolate lo spicchio d’aglio e il peperoncino in una padella capiente e unitevi i talli e le zucchine che avete precedentemente sbollentato. Se necessario riducete a cubetti le zucchine. Dopo una decina di minuti aggiungete i pomodorini tagliati in quattro parti, salate e continuate la cottura fino a quando il pomodorino sarà appassito e avrà creato un sugo denso. Cuocete gli spaghetti al dente, possibilmente nella stessa acqua di cottura dei talli e scolateli direttamente in padella. Aggiungete un mestolo di acqua di cottura, i fiori di zucchina e mantecate.

Buon Appetito! 😀

Annunci

Talli con Zucchine e Patate

Postato il Aggiornato il

Talli con zucchine e patate

Ingredienti:

Talli di Zucchina

Zucchine Tonde (generalmente le trovate insieme ai talli)

Patate

Sale q.b.

Olio EVO q.b.

Procedimento:

Pulite i talli (vedi Talli di zucchina. Come Pulirli.), mondate le patate, private le zucchine delle estremità superiore e inferiore.

Lavate le verdure sotto l’acqua corrente. Tagliate i talli grossolanamente, le patate e le zucchine in quattro parti.

Portate l’acqua a ebollizione, versatevi le verdure e salate. Cuocete per 10-15 minuti a fuoco alto. Scolate e condite con olio EVO a volontà.

Sono ottimi sia caldi che freddi. Potete gustarli anche ripassati in padella con dell’aglio.

Suggerimenti: Conservate l’acqua di cottura per cuocere la pasta, vedi Spaghetti con i Talli

Buon Appetito! 😀

 

Frushi & Frashimi (Sushi e Sashimi di frutta e verdura)

Postato il Aggiornato il

Ingredienti :
250 gr di riso Arborio
2 fogli di alga Noori
1 avocado maturo
2 carote
100 ml aceto di riso
4 cucchiai di zucchero di canna
Salsa di soia q.b.
Semi di papavero a piacere

Procedimento :

Lavare il riso per eliminare l’eccesso di amido e lessarlo in acqua salata.
In un pentolino stemperare a fiamma dolce lo zucchero di canna nell’aceto di riso e quando sarà completamente sciolto unire il condimento al riso. Aggiungere della salsa di soia e lasciare riposare coperto.

Tagliare a bastoncini metà avocado e una delle carote e a striscioline il resto di entrambi.

Marinare le striscioline in pochissima salsa di soia.

image

Per il Frushi utilizzare l’apposito stuoino foderato di pellicola.

Adagiare per prima cosa il foglio di alga, cospargere di riso (a temperatura ambiente), posizionare frutta e verdura formando una linea verticale a circa 2 cm dal bordo e arrotolare strettamente.

Tagliare con un coltello affilatissimo prima a metà e poi in quarti (o più) della stessa misura.

image

Per il Frashimi, scolare bene le striscioline di carota e avocado e porne una per volta sul palmo della mano.

Sovrapporre del riso e dare la classica forma allungata.

Decorare con i semi di papavero e servire con salsa di soia… buon appetito!

Riccioli con Zucchine, Pepe e Panna

Postato il Aggiornato il

Fusilli Bucati con Zucchine e Panna di Soia

Ingredienti per 4 persone:

350 gr di pasta del formato Riccioli

4 zucchine scure

250 ml di panna di soia

2 spicchi d’aglio

1 bella manciata di pepe nero macinato fresco

1 mazzetto di prezzemolo tritato

4 cucchiai di Olio extravergine d’oliva biologico estratto a freddo

Sale qb

Zafferano (facoltativo)

Procedimento:

Tagliare a dadini le zucchine. Schiacciare l’aglio (io ho usato lo spremiaglio) e soffriggerlo a fiamma lenta nell’olio. Aggiungere le zucchine, salare e lasciare cuocere. Dopo 6-7 minuti, aggiungere il pepe nero. A questo punto potete aggiungere lo zafferano se avete deciso di utilizzarlo. Continuare a cuocere mescolando di tanto in tanto.

Aggiungere la panna di soia e lasciar restringere il sugo. A fuoco spento aggiungere il prezzemolo tritato.

Lessare la pasta lasciandola al dente e scolarla in padella regolando la consistenza aggiungendo un pò di acqua di cottura se serve. Mantecare bene e… buon appetito!

Spaghetti ammollicati ai Pomodori secchi

Postato il Aggiornato il

image

Ingredienti per 4 persone:

4 fette di pane raffermo
2 pomodori secchi sott’olio
1 mazzetto di prezzemolo fresco tritato
1 peperoncino piccante
3 spicchi d’aglio
6 cucchiai di olio extravergine d’oliva biologico estratto a freddo
Sale

Procedimento :

Tagliare il pane a cubetti e tostarlo lentamente in padella; tritarlo poi con un robot da cucina. Aggiungere i pomodori secchi, tritare ancora e salare leggermente. Aggiungere il prezzemolo.
In una padella scaldare l’olio con l’aglio e il peperoncino finché non inizia a soffriggere e poi lasciare raffreddare.
Lessare gli spaghetti al dente e scolarli nel soffritto, mantecare e aggiungere il composto mescolando ancora un pó.
Servire e… buon appetito!

Verdure Miste in Agrodolce

Postato il Aggiornato il

Verdure Miste in Agrodolce

Ingredienti:

500 gr. di verdure miste (Carote, Zucchine, Rapa Bianca, Sedano)

3 Cucchiai di Zucchero di Canna

1/2 Bichiere di Aceto di Mele

1 Dado Vegetale BIO

Zenzero a volontà

Menta fresca q.b.

Sale q.b.

Olio EVO q.b.

Procedimento:

Lavate, pulite e affettate le verdure in tocchetti non troppo sottili. Preparate il brodo con il dado vegetale.

Scaldate l’olio in un capiente wok e unite tutte le verdure. Cuocete per una decina di minuti rigirandole di tanto in tanto.

Salate e coprite con il brodo. Cuocete fino a quando il brodo non sarà quasi completamente evaporato. Aggiungete lo zucchero e l’aceto di mele e continuate la cottura a fuoco alto e coperto.

A cottura ultimata spolverate con lo zenzero e profumate con foglie di menta fresca.

Buon Appetito! 😀

Abbinamenti: Pollo al Curry

Verdure in Agrodolce con Pollo Curry

Risotto alla milanese

Postato il Aggiornato il

image

Ingredienti per 4 persone :

300 gr di riso parboiled
0,9 gr di zafferano
1,5 lt di brodo vegetale  (zucchina, cipolla, pomodoro, sedano e carota)
1/2 cipolla
Olio extravergine d’oliva biologico
Sale
2 pomodori secchi sott’olio per decorare

Procedimento :

Prima di tutto preparare il brodo lessa ndo a fiamma dolce le verdure tagliate a pezzettoni in acqua salata.

In un tegame dorare la cipolla nell’olio, aggiungere il riso e tostare in modo che non si sfaldi durante la cottura.

Cuocere aggiungendo il brodo poco alla volta e mescolando di continuo.

Tenere un bicchiere di brodo caldo da parte e stemperarvi lo zafferano.
Aggiungerlo al riso per ultimo e lasciare assorbire. Regolare di sale.

Tagliare i pomodori a listarelle.
Spegnere il fuoco e mantecare con un cucchiaio d’olio extravergine.

Servire e… buon appetito!