Mese: ottobre 2014

Pennette alla Calabrese con Quenelles di Piccantino

Postato il

pennette_calabrese_quenelles_piccantino

Ingredienti per 4 persone:

320 gr di penne lisce

150 gr di funghi porcini

2 fettine di affettato vegetale affumicato (io ho usato la Pizzottera Affumicata di Muscolo di Grano)

250 ml di panna da cucina

1/2 scalogno

4 cucchiai di Olio Extravergine d’Oliva (io ho usato quello biologico delle Masserie Canino)

100 ml di vino bianco frizzante di Cirò

1 mazzetto di prezzemolo

1 cucchiaio e ½ di piccantino

Sale e pepe q.b.

Procedimento:

Tritare finemente lo scalogno e farlo appassire nell’olio extravergine, aggiungere i funghi porcini tagliati a tocchetti, salare e pepare.

Aggiungere l’affettato macinato o tritato e sfumare col vino bianco.

A cottura ultimata aggiungere la panna e lasciare restringere.

Aggiustare di sale e pepe, spegnere il fuoco e aggiungere il prezzemolo tritato.

Lessare la pasta in acqua salata scolandola al dente e tenere da parte un bicchiere di acqua di cottura.

Mescolare la pasta al sugo, mantecare con acqua di cottura fino al completo assorbimento.

A parte formare con l’aiuto di due cucchiaini delle piccole quenelles di piccantino

Spegnere la fiamma, aggiungere le quenelles, mescolare e servire.

Buon appetito!

Annunci

Carbonara Vegan

Postato il Aggiornato il

carbonara
Ingredienti per 4 persone:
350 gr di vermicelli
3 cucchiai di olio EVO
1 spicchio d’aglio
1/2 cipolla bianca
150 gr di affettato affumicato (io ho usato la Pizzottera di Muscolo di Grano)
250 ml di panna di soia
1 peperoncino piccante
1 bustina di zafferano
Sale qb

Pepe nero e prezzemolo tritato a piacere

Procedimento:

Far rinvenire l’affettato i
n acqua a temperatura ambiente per mezz’oretta, poi tagliarlo a listarelle.
Soffriggere aglio e cipolla nell’olio e aggiungere l’affettato.
Salare, pepare e aggiungere lo zafferano.
Ve
rsare anche la panna e il peperoncino a rondelle e far apprendere il sugo.
Cuocere in acqua salata i vermicelli al dente, scolarli in padella e far insaporire a fuoco vivace.
Spegnere il fuoco e mantecare col prezzemolo tritato.

Buon appetito!