Mese: marzo 2014

Salmone alla griglia con Insalata di finocchi e ravanelli

Postato il Aggiornato il

Salmone con Insalata di Finocchi e Ravanelli

Ingredienti:

Un trancio di Salmone a persona

Finocchi a volontà

Ravanelli a volontà

Sale q.b.

Olio EVO q.b.

Succo di Limone q.b.

Pepe Nero q.b.

Prezzemolo q.b.

Procedimento:

Scaldate la griglia e ponete sopra i tranci di salmone. Cuocete per almeno 5 minuti per lato.

Nel frattempo lavate e affettate i finocchi nel senso della lunghezza e i ravanelli a rondelle. Condite con sale, olio evo e limone.

Impiattate il salmone ancora caldo, aggiungete del pepe nero, del prezzemolo e condite con un filo di olio evo.

Se preferite, potete condire il salmone con un salmoriglio che potete preparare con olio evo, succo di limone, pepe nero e prezzemolo.

Buon Appetito! 😀

Annunci

Cosa faccio con gli Asparagi 1: Spaghetti con Vongole e Asparagi

Postato il Aggiornato il

Spaghetti con Vongole e Asparagi

Ingredienti per 4 Persone:

350 gr. di Spaghetti

500 gr. di Vongole Lupini

400 gr. di Asparagi

Aglio

Sale

Pepe Nero

Olio EVO

Procedimento:

Pulite, lavate gli asparagi e sminuzzateli con le mani o con un coltello. Tritate l’aglio e soffriggetelo in padella, unite gli asparagi e fate cuocere per una decina di minuti.

Lavate le vongole sotto l’acqua corrente e aggiungetele agli asparagi. Coprite e cuocete a fuoco alto fino a quando le vongole non si saranno aperte.

Spolverate di pepe e prezzemolo.

Portate a bollore l’acqua per la pasta, salatela e cuocete gli spaghetti al dente.Scolateli direttamente in padella e mantecate con un paio di mestoli di acqua di cottura.

Buon Appetito! 😀

Fettuccine in crema di carciofi

Postato il

Fettuccine ai Carciofi

Ingredienti per 4 persone:

600 gr. di carciofi già puliti (anche surgelati)

500 gr di fettuccine di grano duro

2 spicchi d’aglio

3 bicchieri d’acqua

1 grosso mazzetto di prezzemolo

olio EVO

sale

pepe

Procedimento:

Tagliare a spicchi i carciofi, a metà gli spicchi d’aglio e tritare grossolanamente il prezzemolo.

Portare a ebollizione i 3 bicchieri d’acqua e aggiungere i carciofi, l’aglio, il prezzemolo e l’olio.

Salare, pepare e lasciare stufare a fuoco lento coperti.

Quando i carciofi iniziano a sfaldarsi e l’acqua sarà quasi tutta assorbita frullare tutto fino a ottenere uan crema.

Nella padella usata precedentemente scaldare un filo d’olio EVO e versare la crema.

Cuocere per pochi minuti, aggiustare di sale e pepe e condire le fettuccine che avrete scolato al dente.

Buon appetito!

Tijana Vegetariana

Postato il Aggiornato il

La Tijana è un piatto tipico calabrese che si prepara per Pasqua e, proprio per questo motivo, di solito l’ingrediente principale è l’agnello. Oggi vediamo come si prepara la versione vegetariana, senza agnello.

Tijana Vegetariana

Ingredienti per 4 Persone:

6 Carciofi

4 Patate di media grandezza

300 gr. di Piselli (io uso quelli congelati)

Pane Raffermo (se non ne avete utilizzate pure il pangrattato)

Pangrattato

100 gr. di Parmigiano Reggiano (meglio se 50 gr. di Parmigiano e 50 gr. di Pecorino)

Aglio

Sale

Olio EVO

Pepe Nero

Prezzemolo

Procedimento:

Immergete il pane raffermo in acqua per farlo ammorbidire. Quando sarà ammorbidito strizzatelo e tenetelo da parte.

Nel frattempo pulite e lavate i carciofi, avendo cura di immergerli in acqua e limone per non farli annerire. Sbucciate e lavate le patate. Tagliate tutto a spicchi.

Tritate aglio e prezzemolo e unite il formaggio, del pepe nero macinato e il pane. Amalgamate il tutto con le mani.

Oliate una teglia da forno e alternate uno strato di patate, carciofi e piselli, che salerete di volta in volta, ad uno strato di composto di pane. Terminate con una spolverata di formaggio, pangrattato e prezzemolo e un filo d’olio EVO.

Aggiungete dell’acqua, almeno due bicchieri, e infornate a 180° per un’ora circa.

Buon Appetito! 😀

Zucchine Ripiene

Postato il Aggiornato il

Zucchine Ripiene

Ingredienti per 4 persone:

8 Zucchine tonde o lunghe o mix 😉

500 gr. di Macinata di Maiale

1 Vasetto di Passata di Pomodoro

100 gr. di Parmigiano Reggiano grattugiato (o 50gr. di Parmigiano e 50 gr. di Pecorino)

Pane Raffermo (se non lo avete, potete usare il pangrattato)

2 Uova

Cipolla

Aglio

Prezzemolo

Pepe Nero

Sale

Olio EVO

Procedimento:

Se usate il pane raffermo, mettetelo a bagno con dell’acqua.

Lavate le zucchine e privatele del picciolo. Se avete le zucchine lunghe tagliatele a metà per lungo, se usate le zucchine tonde eliminate la parte superiore per creare un’apertura.

Scavate le zucchine con uno scavino, se non lo avete, aiutatevi con un coltello e un cucchiaino.

Portate a bollore due litri di acqua, salatela e immergetevi le zucchine. Cuocete per 7-10 minuti, controllate che non siano troppo cotte. Toglietele dall’acqua e lasciatele scolare e raffreddare su un piano di lavoro.

Nel frattempo tritate a polpa che avete ricavato dalle zucchine e mettetela da parte, la useremo per il ripieno.

Prendete una terrina e mettetevi la macinata di maiale, le due uova, 50 gr. di parmigiano (se usate parmigiano e pecorino mescolateli e usatene sempre la metà), prezzemolo tritato, sale, pepe nero macinato e la polpa di zucchine tritata. Strizzate il pane, che a questo punto sarà ammorbidito e unitelo al composto. Amalgamate il tutto.

In una padella fate soffriggere con olio EVO la cipolla e l’aglio tritati finemente e unitevi il composto di carne. Lasciate cuocere e asciugare per bene mescolando di tanto in tanto.

A questo punto riempite le zucchine con il composto e sistematele in una teglia da forno, precedentemente oliata. Copritele con la passata di pomodoro e spolverate con il formaggio. Infornate a 180° per 30 minuti circa.

Buon Appetito! 😀