Mese: novembre 2013

Zucchine alla Scapece

Postato il Aggiornato il

zucchine alla scapece

Ingredienti per 4 persone:

1 kg di zucchine

300 gr di mollica di pane

1/2 bicchiere di aceto di mele

2 rametti di menta fresca

2 spicchi d’aglio

olio evo

sale

Procedimento:

Tagliare le zucchine a rondelle sottili (circa 3 mm).

Scaldare abbondante olio e friggere le rondelle.

Salare.

Usare una parte dell’olio per soffriggere l’aglio, la menta e la mollica di pane sbriciolata.

Sfumare con l’aceto e lasciare evaporare l’alcool.

Aggiungere le rondelle di zucchine precedentemente fritte e continuare la cottura.

Regolare di sale e decorare con foglioline di menta fresca.

Buon Appetito!

Pleurotus al Gratin

Postato il Aggiornato il

Funghi pleurotus ripieni agli champignons

Ingredienti per 4 persone

2 confezioni di funghi Pleurotus

2 spicchi d’aglio

1 bel mazzetto di prezzemolo

1 peperoncino piccante rosso o giallo

Pepe nero

Olio evo

Mollica di pane sbriciolata (facoltativo)

Procedimento:

Ungere una teglia da pizza di olio evo. Tagliare i gambi dai funghi e tenerli da parte. Porre i cappelli dei funghi sulla teglia in modo da osservarne le lamelle. Salare, pepare e condire con un filo d’olio evo.

In una terrina preparare la farcitura tritando tutti gli ingredienti: i gambi dei funghi privati dell’estremità, il prezzemolo, l’aglio, il peperoncino e il pane sbriciolato (se si decide di utilizzarlo). Condire con sale, pepe e olio evo.

Farcire i funghi col composto.

pleurotus

Pre-riscaldare il forno a 180-200° C per dieci minuti e infornare per circa mezz’ora.

Buon Appetito!

Trofie con Rucola e Rustichella di Muscolo di Grano

Postato il Aggiornato il

trofie ricola e muscolo di grano

Ingredienti per 4 persone:

400 gr. di Trofie fresche

3 fettine di affettato “Rustichella” di Muscolo di Grano

100 gr di rucola

200 ml di panna di soia

1 spicchio d’aglio

Olio evo

sale

pepe nero

Procedimento:

Soffriggere l’aglio (tritato o intero) in olio evo.

Lavare, asciugare e tritare la rucola e farla rosolare a fuoco vivo nell’olio. Salare.

Spezzettare la Rustichella e aggiungerla alla rucola. Pepare.

Cuocere a fuoco medio per 3 minuti. Aggiungere la panna e continuare la cottura per altri due minuti.

Lessare le trofie in abbondante acqua salata. Scolarle al dente e mantecare in padella.

Buon appetito!

Risotto Radicchio e Speck

Postato il Aggiornato il

Risotto Radicchio e Speck

Ingredienti per 4 persone:

320 gr. di Riso Roma

1 Radicchio Trevigiano

2 Fette spesse di Speck

1 Bicchiere di Vino Rosso

50 gr. di Parmigiano Reggiano

10 gr. di Burro

1 Dado Vegetale (o verdure a piacere)

1/2 Cipolla Rossa

Pepe Nero

Sale

Olio EVO

Procedimento:

Preparate il brodo con il dado (o con le verdure) e nel frattempo tritate la cipolla, tagliate lo speck a listarelle e il radicchio grossolanamente.

In una padella, fate appassire la cipolla tritata, unite lo speck e lasciate rosolare. Aggiungete il radicchio.

Una volta appassito il radicchio, unite il riso e fatelo tostare. Sfumate con un bicchiere di vino rosso e lasciatelo evaporare.

Aggiungete il brodo poco per volta, per consentirne il graduale assorbimento da parte del riso. Quando il riso sarà cotto, spegnete, amalgamate il burro e il formaggio e lasciate mantecare per qualche minuto prima di servire.

Buon Appetito 😀

Orecchiette con Patate e Crema di Zucchine

Postato il Aggiornato il

Orecchiette con Patate e Crema di Zucchine

Ingredienti per 4 persone:

500 gr. di Orecchiette

4 Zucchine Scure

2 Patate Medie

Pepe Nero

Prezzemolo

Aglio

Olio EVO

Sale

Parmigiano Reggiano (facoltativo)

Procedimento:

Lavate le patate sotto l’acqua corrente e mettetele, senza mondarle, in una pentola con acqua fredda. Portatele a bollore e cuocete per 20-25 minuti finchè non risultino al dente.

Nel frattempo lavate e tagliate le zucchine in piccoli cubetti e tritate il prezzemolo.

Quando le patate saranno cotte, lasciatele raffreddare e spellatele. Riducete anche queste in piccoli cubetti e mettetele in una scodellina. Conditele con olio evo, sale e prezzemolo e lasciatele insaporire per una decina di minuti.

Fate rosolare l’aglio in padella con dell’olio e aggiungetevi le zucchine a cubetti. Lasciate soffriggere e quando saranno dorate, salate e pepate. Cuocete per altri 5 minuti e lasciate raffreddare.

Portate a bollore l’acqua per le orecchiette e se hanno un tempo di cottura lungo, iniziate a farle cuocere.

Tritate 3/4 delle zucchine al minipimer, aggiungendo dell’olio evo e, se necessario un pò di acqua di cottura. Scaldate nuovamente le zucchine rimaste in padella e unitevi le patate. Lasciate insaporire il tutto per una decina di minuti a fuoco medio.

Scolate le orecchiette direttamente nella padella con il condimento ed unite la crema di zucchine. Mantecate per qualche minuto, aggiungendo dell’acqua di cottura, se necessario. Potete concludere anche con una spolverata di parmigiano (facoltativo).

Buon Appetito 😀

Gulasch di Tacchino

Postato il Aggiornato il

Gulasch di Tacchino

Ingredienti per 4 persone:

600 gr. di Spezzatino di Tacchino

400 ml. di Passata di Pomodoro

1 Cipolla Bianca Grande

1 Spicchio d’Aglio

1 Dado per il Brodo

2 Carote

4 Patate

1 Peperone Rosso e 1 Giallo Piccoli

Paprika

Cumino

Sale

Olio EVO

Procedimento:

Portate a bollore il brodo con il dado. Nel frattempo affettate la cipolla, pulite lo spicchio d’aglio e fateli appassire leggermente in una capiente pentola antiaderente. Quando saranno leggermente appassiti, unite lo spezzatino di tacchino insieme alla paprika e al cumino (a volontà) e fatelo rosolare per una decina di minuti a fuoco vivace. Aggiungete il brodo, coprite e fate consumare a fuoco lento per circa un’ora.

Tagliate i peperoni, le patate a cubetti e le carote a rondelle. Uniteli al tacchino insieme alla passata di pomodoro e aggiungete del brodo se necessario. Salate, coprite e fate consumare per un’altra ora a fuoco lento.

A me piace che il sughetto sia abbastanza denso, perciò, se risulta ancora liquido lasciatelo consumare scoperto e a fuoco medio ancora per qualche minuto. Servite bollente.

Buon Appetito 😀

Cosa faccio con la Verza 2: Verza in Agrodolce

Postato il Aggiornato il

Verza Cotta

Ingredienti:

1 Piccolo Cavolo Verza

Mezzo Bicchiere di Vino Bianco Secco

Mezzo Bicchiere di Aceto di Vino

Pepe nero in grani

Sale

Olio EVO

Procedimento:

Lavate il cavolo verza e affettatelo in listarelle irregolari.

verza cruda

Scaldate l’olio in una padella antiaderente capiente e fatevi appassire la verza. Salate, bagnate con il mezzo bicchiere di vino e coprite.

Verso la fine aggiungete il pepe in grani q.b. e il mezzo bicchiere di aceto di vino. Cuocete a fuoco medio fino alla completa evaporazione dell’aceto.

Ottima abbinata con la nostra Salsiccia Calabrese https://lacoqueria.wordpress.com/2013/11/05/salsiccia-calabrese/

Buon Appetito 😀