Mese: ottobre 2013

Padellata Piccante

Postato il Aggiornato il

padellata piccante 2

Ingredienti:

500 gr. di Peperoni Riggitani Piccanti

500 gr. di Pomodorini

2 zucchine

Sale q.b.

Olio EVO

Procedimento:

Lavare ed asciugare per bene i peperoni riggitani i pomodorini e le zucchine. Tagliare i peperoni a spicchi e buttarli nell’olio caldo. Farli appassire e nel frattempo affettare le zucchine a rondelle e i pomodorini a spicchi e unirli in padella.

Padellata piccante

A questo punto coprire la padella e lasciare cuocere avendo premura di rigirare di tanto in tanto.

Cuocere per circa mezz’ora. Qualche minuto prima della fine della cottura salare il tutto.

Buon Appetito di Fuoco! :DD

Melanzane Grigliate

Postato il Aggiornato il

Ingredienti:

Melanzane

Aceto di Mele

Peperoncino Piccante

Aglio

Sale

Olio EVO

Menta Fresca

Procedimento:

Ungere la piastra per bene con olio con l’aiuto di un tovagliolo e metterla sul fuoco di modo che sia ben calda. Lavare le melanzane e privarle del picciolo. Ricavarne fette di circa un centimetro e posizionarle sulla piastra calda.

Arrostire per circa due minuti per lato e comunque fino a quando non risultino ben cotte.

Nel frattempo creare un emulsione con olio EVO, aceto di mele, aglio tritato finemente, peperoncino piccante, menta fresca e sale.

marinatura melanzane

Mano a mano che le melanzane saranno pronte, immergerle nell’emulsione e trasferirle in un piatto capiente.

melanzane 1

Una volta terminato, versare ciò che rimane dell’emulsione sulle melanzane.

melanzane 2

E’ un contorno sfizioso e saporito che si può conservare in frigo anche per diversi giorni.

Buon Appetito! 😀

Arrosticini di Seitan marinati

Postato il

arrosticini

Ingredienti per 4 spiedini:

24 pezzettoni di seitan al naturale

sale

pepe

1 bicchiere di olio evo

mezzo bicchiere di aceto balsamico

4 rametti di rosmarino

1 spicchio d’aglio

mezzo peperoncino

Procedimento:

Prima marinatura:

Preparare un’emulsione con l’olio evo, l’aceto balsamico, il rosmarino e il sale e versare sui pezzettoni di seitan per 3 ore.

Seconda marinatura:

Scolare i pezzettoni grossolanamente, aggiungere un altro pizzico di sale, l’aglio tritato e mantenere il rosmarino. Aggiungere il peperoncino. Marinare per altre 3 ore.

Infilzare i pezzettoni su delle stecche di legno o sui rametti defogliati del rosmarino. Riscaldare a fuoco alto una padella antiaderente o una griglia e adagiare gli arrosticini di seitan. Girare di tanto in tanto in modo da cuocere tutti i lati dei pezzettoni. Si otterrà del seitan croccante all’esterno e morbido all’interno.

Buon appetito!

Tortino Autunnale Speziato

Postato il Aggiornato il

Image

Ingredienti per 4 persone:

4 patate medie

300 gr di piselli (io ho usato quelli surgelati)

2 fette di seitan neutro

2 fette di pane (circa 100 gr) senza buccia

1 spicchio d’aglio

Prezzemolo, pepe nero, sale a piacere

1 peperoncino piccante

4 cucchiai d’olio evo

8 cucchiai d’acqua

Per il formaggio di soia: (facoltativo)

4 cucchiai di panna di soia

1 cucchiaio di fecola di patate

2 cucchiai di olio evo

sale, pepe

Procedimento:

In un pentolino antiaderente scaldare la panna di soia con l’olio evo, il sale e il pepe, poi aggiungere la fecola e mescolare finchè il composto non si stacca completamente dalle pareti.

Lavare, sbucciare  e affettare le patate. In una pirofila da forno disporre uno strato di patate. Salare e pepare. Versare sulle patate un terzo dei piselli ancora surgelati e il seitan a tocchetti, salare ancora.

Prelevare dei pezzetti dal formaggio di soia precedentemente preparato e disporlo qua e là. Continuare con gli strati componendo l’ultimo solo con le patate.

A parte sminuzzare la mollica del pane, salare, pepare, e aggiungere uno spicchio d’aglio, il prezzemolo e il peperoncino tritati.

Cospargere l’ultimo strato con questo composto. Aggiungere 8 cucchiai d’acqua a temperatura ambiente in modo da bagnare un pò tutti gli strati e i 4 cucchiai di olio evo.

Cuocere a fuoco lento per 7-8 minuti, poi trasferire in forno preriscaldato a 180° per circa 30 minuti.

Buon appetito!

Postato il Aggiornato il

Non perdete l’occasione di scriverci per consigli, suggerimenti o anche solo per un saluto!

Siamo liete di ricevere le vostre e-mails al seguente indirizzo: lacoqueria@gmail.com

Vania&Tery

Verdamore… un amore 100% vegetale!

Digressione Postato il Aggiornato il

Benvenuti a tutti nella sezione veg de “laCoQueRia”!

In questa sezione troverete solo piatti 100% vegetali in un’ottica sia di salute (ma non tralasciando la golosità!!!), sia di rispetto totale per il mondo animale.

Per fortuna, anche l’Italia pare stia tornando all’agricoltura, all’amore per la terra (e per la Terra!), come un tempo e forse anche di più! Ognuno vorrebbe il suo orticello (e tanti ce l’hanno!) per produrre da sè ortaggi, frutta e verdura per i motivi più disparati.

Tra i tanti, c’è chi sostiene sia un rimedio anti-crisi e in effetti le crisi economiche hanno anche un lato buono! Ci spingono infatti verso l’autoproduzione che pare che sia la vera rivoluzione!

Alcuni poi pensano a mangiare “bene”, il che oltre che al sapore, dovrebbe anche riferirsi all’impatto che gli alimenti hanno sull’organismo e quindi sulla nostra salute. Un cibo autoprodotto nella stragrande maggioranza dei casi è anche sano!

Da ciò deriva che mangiare diventa un atto complesso, in cui è contenuto anche un certo “rispetto”. Per chi ha preparato il piatto, certo, ma anche per chi l’ha prodotto con le sue mani e senza metodi artificiali seguendo solo i lenti ritmi naturali della terra.

Questo è quello che potrete trovare sotto l’etichetta Verdamore! Non mi resta che augurarvi buon appetito e buon divertimento!

Teresa